San Paolo Store

I gesuiti. Dalle origini alla soppressione. 1540-1773

Libro di   Sabina Pavone

I gesuiti. Dalle origini alla soppressione. 1540-1773 Libro di  Sabina Pavone
€ 6,90 € 6, 21 -10%
  • Editore: Laterza
  • Collana:Economica Laterza
  • Pubblicazione:04/07/2013
  • Pagine:173
  • Formato:Libro in brossura
  • ISBN: 9788858108833
Disponibilità immediata

Esaltata e ricercata per le sue qualità religiose e intellettuali; temuta per la sua intraprendenza; accusata di tramare per la conquista del mondo, la Compagnia di Gesù è tra le espressioni più importanti di quel rinnovamento della Chiesa cattolica che nel Cinquecento seguì la crisi provocata dalla riforma protestante e che portò alla nascita di numerosi ordini religiosi. Espressione della forte personalità di Ignazio di Loyola, seppe interpretare al meglio le esigenze della società di antico regime impegnandosi nei campi più disparati, da quello educativo a quello missionario a quello spirituale, mantenendo d'altra parte uno stretto legame con il potere politico.

La dimensione universale progressivamente assunta dall'ordine lo rende ancora più interessante: attraverso la sua storia è possibile seguire l'evoluzione non solo dell'Europa moderna ma anche di paesi come la Cina o il Paraguay, dove i gesuiti si stabilirono con successo e da dove riportarono ai contemporanei i loro resoconti di quei mondi lontani.


"Un utile affrancamento dai giudizi e dai pregiudizi che una lunga tradizione apologetica e un'altrettanto robusta tradizione antiapologetica hanno depositato nella memoria storica relativa ai padri della Compagnia di Gesù. E' questa lezione che si trae dalla lettura del libro I Gesuiti. Dalle origini alla soppressione, che dei gesuiti traccia tutta la loro storia in età moderna, dalla dondazione alla soprressione. Un profilo accurato, attendo a rendere evidenti quegli aspetti che in genere restano fuori dai consolidati cliché" - L'Indice



Sabina Pavone

Sabina Pavone è ricercatrice in Storia moderna presso il Dipartimento di Scienze della formazione, dei Beni culturali e del Turismo dell’Università di Macerata.
Ha svolto attività didattica e di ricerca presso le università di Roma La Sapienza, Bari, L’Orientale di Napoli e l’École des Hautes Études en Sciences Sociales di Parigi. Ha pubblicato saggi su riviste specializzate e i volumi Le astuzie dei Gesuiti. Le false «Istruzioni segrete» della Compagnia di Gesù e la polemica antigesuita nei secoli XVII e XVIII (Roma 2000) e Una strana alleanza. La Compagnia di Gesù in Russia dal 1772 al 1820 (Napoli 2010).

PERCORSI