Pensieri sulla democrazia in Europa | Giuseppe Mazzini | Ebook | Feltrinelli su Sanpaolostore.it

San Paolo Store

Pensieri sulla democrazia in Europa

Ebook di   Giuseppe Mazzini

Pensieri sulla democrazia in Europa Ebook di  Giuseppe Mazzini
€ 3, 99
  • Editore: Feltrinelli
  • Pagine:164
  • Curatore:Mastellone, S.
  • Tipo protezione:Adobe DRM
  • Condivisione:Permesso limitato.
  • Dispositivi:6
  • ISBN: 9788858844694
Questo contenuto è protetto da Adobe DRM: per poterlo leggere segui le istruzioni riportate qui

ePub € 3, 99 Disponibilità immediata

Giuseppe Mazzini, nel corso del suo esilio londinese, pubblica sei articoli che vertono attorno alla democrazia, alle scuole di pensiero in cui si era articolato a quel tempo il movimento democratico europeo, ai diritti individuali dell'uomo. Scritti in inglese, e apparsi dall'agosto 1846 all'aprile 1847 sul "People's Journal", questi interventi, di cui in Italia era nota solo la rielaborazione del 1852, inseriscono a pieno titolo Mazzini nel dibattito europeo sulla democrazia, inscrivendo il suo nome tra i suoi protagonisti più illustri: Tocqueville, Blanc, Cabet, Proudhon. Gli ultimi due articoli del volume, in particolare, rispondono ai comunisti democratici - i Fraternal Democrats - che nel 1847 invitano a Londra il ventottenne Karl Marx, allora vicepresidente della sezione di Bruxelles, per ribattere alle accuse avanzate dai "progressisti" al comunismo e indicarne le nuove, possibili vie. Nell'originale e provocatoria introduzione, Salvo Mastellone collaziona il testo inglese di Mazzini e il testo tedesco del Manifesto, lasciando emergere un sotterraneo contrappunto teorico.

PERCORSI

L'uso di questo contenuto è regolato da licenza

eBook: istruzioni per l'uso

S
Servizi