Penka, la mucca clandestina | Emanuela Da Ros | Ebook | Feltrinelli su Sanpaolostore.it

San Paolo Store

Penka, la mucca clandestina

Ebook di   Emanuela Da Ros

Penka, la mucca clandestina Ebook di  Emanuela Da Ros
€ 6, 99
  • Editore: Feltrinelli
  • Tipo protezione:Adobe DRM
  • Condivisione:Permesso limitato.
  • Dispositivi:6
  • ISBN: 9788858840917
Questo contenuto è protetto da Adobe DRM: per poterlo leggere segui le istruzioni riportate qui

ePub € 6, 99 Disponibilità immediata

Nel giugno 2018 i giornali del mondo riportano una notizia curiosa: Penka, una mucca bulgara, pascolando è uscita dal confine ed è entrata in Serbia. Per tornare nella sua stalla dovrebbe attraversare nuovamente la frontiera, che delimita anche il territorio dell'Unione Europea, ma secondo il regolamento veterinario dell'Ue, in questo modo Penka verrebbe considerata una mucca "clandestina", quindi viene condannata al macello. La notizia scatena i social e sollecita una raccolta firme internazionale con l'hashtag #Save Penka. Dalla piccola stalla di Kopilovstsi in Bulgaria, il caso Penka arriva quindi a Bruxelles, sui banchi della Commissione europea. In questa storia, romanzata solo in parte, si narra la vicenda della mucca Penka. Di come una mattina, brucando, si allontani più del solito dalla sua stalla e perda l'orientamento, di come la sua piccola amica umana si preoccupi della sua scomparsa e si metta sulle sue tracce, fino al viaggio a Bruxelles dove, grazie a un gruppo di bambini, la sua storia riuscirà a guadagnarsi un lieto fine. La breve storia della mucca che la burocrazia voleva uccidere diventa uno spunto per dibattere di confine e nazionalismi. Ma può essere letta anche come una metafora relativa al tema della migrazione e dell'accoglienza. Età di lettura: da 6 anni.

PERCORSI

L'uso di questo contenuto è regolato da licenza

eBook: istruzioni per l'uso

S
Servizi