La lotta contro il danneggiamento e il traffico illecito di beni culturali nel diritto internazionale. La Convenzione di Nicosia del Consiglio d'Europa | Elisabetta Mottese | Ebook | Giappichelli su Sanpaolostore.it

San Paolo Store

La lotta contro il danneggiamento e il traffico illecito di beni culturali nel diritto internazionale. La Convenzione di Nicosia del Consiglio d'Europa

Ebook di   Elisabetta Mottese

La lotta contro il danneggiamento e il traffico illecito di beni culturali nel diritto internazionale. La Convenzione di Nicosia del Consiglio d'Europa Ebook di  Elisabetta Mottese
€ 25, 99
  • Editore: Giappichelli
  • Tipo protezione:Adobe DRM
  • Condivisione:Permesso limitato.
  • Dispositivi:6
  • ISBN: 9788892189836
Questo contenuto è protetto da Adobe DRM: per poterlo leggere segui le istruzioni riportate qui

PDF € 25, 99 Disponibilità immediata

La consapevolezza della comunità internazionale dell'importanza dei beni culturali e della necessità di una loro globale protezione si è accresciuta in maniera esponenziale dal secondo dopoguerra in poi ed ancor più nell'ultimo ventennio allorché si è assistito ad attacchi sempre più frequenti contro il patrimonio culturale sia in tempo di pace che di guerra. Il Consiglio d'Europa, da sempre impegnato nella tutela del patrimonio culturale europeo, ha scelto di accrescere gli strumenti internazionalistici a protezione di quel patrimonio attraverso la "Convention on Offences relating to Cultural Property", meglio nota come Convenzione di Nicosia. Il volume muove dallo studio di questo recente trattato al fine di comprendere, attraverso l'analisi delle sue disposizioni e i rimandi che esso opera all'international cultural heritage law, l'evoluzione del diritto internazionale contemporaneo in materia nel suo complesso, sempre più caratterizzato dalla emersione di nuovi soggetti e fonti normative, così come di peculiari sistemi sanzionatori e di compliance.

PERCORSI

L'uso di questo contenuto è regolato da licenza

eBook: istruzioni per l'uso

S
Servizi