Filosofia dell'avvenire. L'evento e il messianico | | Ebook | Inschibboleth su Sanpaolostore.it

San Paolo Store

Filosofia dell'avvenire. L'evento e il messianico

Filosofia dell'avvenire. L'evento e il messianico Ebook di
€ 12, 99
  • Editore: Inschibboleth
  • Pagine:356
  • Tipo protezione:Adobe DRM
  • Condivisione:Permesso limitato.
  • Dispositivi:6
  • ISBN: 9788898694662
Questo contenuto è protetto da Adobe DRM: per poterlo leggere segui le istruzioni riportate qui

PDF € 12, 99 Disponibilità immediata

Seguendo una molteplice direzione, si è inteso approfondire e misurare la portata filosofica del concetto di "messianico" per il pensiero contemporaneo, rielaborandone lo sviluppo teorico e politico nelle diverse forme storiche. I saggi qui raccolti si concentrano in particolare su Anders, Benjamin, Bloch, Cohen, Derrida, Focault, Heidegger, Kant, Levinas, Ricoeur, Rosenzweig, Schmitt e Troeltsch. A partire da un'analisi di questi filosofi e delle principali opere in cui il problema del messianico viene elaborato e chiarito, sia sul piano filosofico-teologico sia su quello politico, i testi qui raccolti si impegnano nel tentativo di far convergere le istanze e le strategie di pensiero delle recenti ricerche in ambito francese con il portato storico-teorico della tradizione ermeneutica che dall'esperienza ebraica, passando attraverso l'opera di Martin Heidegger, giunge a una codifica del fenomeno "messianico" come filosofia della storia. A partire da questi plessi ha preso forma lo studio di quella prospettiva che negli ultimi decenni si è concentrata su una revisione del concetto di messianico riformulando la sintassi categoriale che fa capo alle nozioni di evento e di avvenire.

PERCORSI

L'uso di questo contenuto è regolato da licenza

eBook: istruzioni per l'uso

S
Servizi