Il confronto con l'alterità tra Ottocento e Novecento. Aspetti critici e proposte visive | | Ebook | Quodlibet su Sanpaolostore.it

San Paolo Store

Il confronto con l'alterità tra Ottocento e Novecento. Aspetti critici e proposte visive

Il confronto con l'alterità tra Ottocento e Novecento. Aspetti critici e proposte visive Ebook di
€ 14, 40
  • Editore: Quodlibet
  • Pagine:240
  • Curatore:Tomasella, Giuliana
  • Tipo protezione:Adobe DRM
  • Anteprima:Permesso limitato.
  • Pagine:20
  • ISBN: 9788822911568
Questo contenuto è protetto da Adobe DRM: per poterlo leggere segui le istruzioni riportate qui

PDF € 14, 40 Disponibilità immediata

Questo libro raccoglie i contributi di studiosi italiani e stranieri impegnati a mettere a fuoco i complessi e affascinanti rapporti che, in particolar modo dalla seconda metà dell'Ottocento, si svilupparono tra gli stati del Vecchio Continente e le altre civiltà. In un simile confronto-scontro le arti hanno avuto un ruolo centrale, che tuttavia resterebbe incomprensibile se non supportato da ampie ricerche storiche, antropologiche ed epistemologiche. I saggi qui raccolti seguono tale linea di lavoro, con particolare attenzione a temi specifici quali: il contributo degli artisti allo sviluppo dell'arte coloniale e delle sue manifestazioni; gli aspetti critici connessi al ruolo dell'arte come strumento utile alla propaganda per la costruzione di una coscienza coloniale nazionale; i legami che tale particolare produzione ebbe con la storia e le vicende politiche che segnarono lo sviluppo dell'imperialismo europeo. A tutto questo si affiancano contributi che rilevano l'attuale assetto del binomio identità-alterità, così come affrontato dai musei e dalla critica nella frequentazione congiunta di oggetti europei e non europei.

PERCORSI

L'uso di questo contenuto è regolato da licenza

eBook: istruzioni per l'uso

S
Servizi