Ricordare troppo. Eccessi di memoria da Borges alle neuroscienze | Paolo Benanti | Ebook | Marietti su Sanpaolostore.it

San Paolo Store

Ricordare troppo. Eccessi di memoria da Borges alle neuroscienze

Ebook di   Paolo Benanti

Ricordare troppo. Eccessi di memoria da Borges alle neuroscienze Ebook di  Paolo Benanti
€ 1, 99
  • Editore: Marietti
  • Tipo protezione:Filigrana digitale
  • ISBN: 9788821197369

ePub € 1, 99 Disponibilità immediata

In un racconto di Jorge Luis Borges, il giovane Ireneo Funes è condannato ad avere una prodigiosa memoria che gli permette di cogliere ogni dettaglio di tutto ciò che lo circonda. Immobilizzato dopo un incidente, coltiva due progetti tanto ambiziosi quanto inutili: la realizzazione di un vocabolario infinito per la serie naturale dei numeri e la creazione di un catalogo mentale di tutte le immagini dei suoi ricordi limitandoli a settantamila. Borges ci presenta Funes come un deposito di memoria, un uomo che assorbe tutto ciò che vede e sente senza filtro. Questo disturbo, individuato anche in ambito medico e scientifico, consente di mettere a fuoco il tema della specificità umana e il rapporto tra l'uomo e le macchine.

PERCORSI

L'uso di questo contenuto è regolato da licenza

eBook: istruzioni per l'uso

S
Servizi