Il piacere come origine del male | Gabriele Codini, Gabriele Codini | Ebook | Europa Edizioni su Sanpaolostore.it

San Paolo Store

Il piacere come origine del male

Ebook di   Gabriele Codini Gabriele Codini

Il piacere come origine del male Ebook di  Gabriele Codini, Gabriele Codini
€ 9, 49
  • Editore: Europa Edizioni
  • Pagine:292
  • Tipo protezione:Nessuna
  • ISBN: 9791220100939

ePub € 9, 49 Disponibilità immediata

Quali sono le origini del male e della violenza? Cosa sono e come si manifestano nella realtà? Il saggio filosofico di Gabriele Codini affronta uno dei temi più dibattuti nella storia, partendo dalla tesi che il male e l'aggressività umana contro i propri simili derivino dal principio del piacere che spinge a soddisfare le passioni nocive nonostante il divieto morale. Il tema, insidioso e fertile di argomentazioni, attraversa i secoli e Codini non può esimersi dal richiamare le idee di grandi pensatori come Platone, Aristotele, Kant, Agostino, Spinoza, Freud, Fromm e molti altri. Eventi come l'Olocausto e altre grandi tragedie della storia hanno segnato un mo-mento fondamentale nella modernità per ripensare il problema del male e le sue declinazioni, non solo in senso filosofico e religioso. Il pregio del lavoro di Codini, oltre a un'ampia bibliografia che testimonia la ricchezza delle fonti utilizzate, è la capacità di tracciare un filo rosso coerente che unisce idealmente autori e periodi storici lontani nel tempo, e di catturare l'attenzione dei lettori più eruditi intorno a una tematica così affascinante e al tempo stesso ostica.

PERCORSI

L'uso di questo contenuto è regolato da licenza

eBook: istruzioni per l'uso

S
Servizi