Peppino Impastato. Un giullare contro la mafia | Marco Rizzo, Lelio Bonaccorso | Ebook | Becco Giallo su Sanpaolostore.it

San Paolo Store

Peppino Impastato. Un giullare contro la mafia

Ebook di   Marco Rizzo Lelio Bonaccorso

Peppino Impastato. Un giullare contro la mafia Ebook di  Marco Rizzo, Lelio Bonaccorso
€ 8, 99
  • Editore: Becco Giallo
  • Pagine:128
  • Tipo protezione:Filigrana digitale
  • Anteprima:Permesso limitato.
  • Pagine:20
  • ISBN: 9788833141213

ePub € 8, 99 Disponibilità immediata

Giuseppe "Peppino" Impastato nasce a Cinisi, in provincia di Palermo, il 5 gennaio 1948. A soli trent'anni, nella notte tra l'8 e il 9 maggio del 1978, viene assassinato con una carica di tritolo lungo la ferrovia Palermo-Trapani per aver denunciato speculazioni e affari di mafia, in primo luogo quelli legati al boss siciliano Gaetano Badalamenti. La sua storia - dalla militanza politica giovanile all'esperienza di contro informazione condotta dai microfoni di Radio Aut - è stata raccontata nel film I cento passi di Marco Tullio Giordana.

PERCORSI

L'uso di questo contenuto è regolato da licenza

eBook: istruzioni per l'uso

S
Servizi