San Paolo Store

Il movimento di Comunione e Liberazione (1954-1986)

Libro di   Luigi Giussani Robi Ronza

Il movimento di Comunione e Liberazione (1954-1986) Libro di  Luigi Giussani, Robi Ronza
€ 11,00 € 10, 45 -5%
Disponibilità immediata

I primi trent'anni di Comunione e Liberazione rivissuti attraverso le parole di Luigi Giussani: questo libro ripropone una serie di conversazioni tra il fondatore del movimento e il giornalista Robi Ronza e permette ai lettori di cogliere le ragioni che guidarono don Giussani nelle sue scelte, dagli inizi al liceo Berchet alla crisi del '68, fino alla crescita di CL negli anni '70 e '80. Fonte importante per comprendere il percorso umano e spirituale del sacerdote di Desio, questa testimonianza rappresenta un'opportunità per ripercorrere dal punto di vista dello stesso Giussani la nascita e lo sviluppo di un movimento che ha saputo accompagnare migliaia di persone alla riscoperta del legame tra la fede e le esigenze fondamentali dell'animo umano. Prefazione di Julián Carrón.

Un libro importante per una triplice ragione: innanzitutto ricostruisce la storia (i primi trent’anni) di uno dei movimenti ecclesiali più importanti d’Italia (e non solo), dagli incontri di don Giussani con gli studenti del Berchet di Milano alla nascita di Gioventù Studentesca per arrivare al riconoscimento di CL da parte della Chiesa; poi, in parallelo, racconta la storia (umana e spirituale) del suo fondatore, l’energico e appassionato don Gius; infine indica le aspettative e il destino di un movimento che ha l’ambizione di “collaborare alla missione della Chiesa in tutti gli ambiti della società”.
Un libro importate, abbiamo scritto. Fondamentale per comprendere una storia che non è ancora finita.

PERCORSI

S
Servizi