Estremi occidenti. Frontiere del contemporaneo in Walter Siti e Michel Houllebecq | Valentina Sturli | Ebook | Mimesis su Sanpaolostore.it

San Paolo Store

Estremi occidenti. Frontiere del contemporaneo in Walter Siti e Michel Houllebecq

Ebook di   Valentina Sturli

Estremi occidenti. Frontiere del contemporaneo in Walter Siti e Michel Houllebecq Ebook di  Valentina Sturli
€ 16, 99
  • Editore: Mimesis
  • Pagine:252
  • Tipo protezione:Filigrana digitale
  • Condivisione:Permesso limitato.
  • Dispositivi:6
  • ISBN: 9788857570075

ePub € 16, 99 Disponibilità immediata

In un Occidente in cui l'imperativo al godimento è andato stabilmente al potere - imponendo modi e forme di vita sotto il segno di un edonismo in precedenza impensabile -, per poi rivelare aspetti profondamente disforici, i romanzi di Walter Siti e Michel Houellebecq esplorano i lati in ombra di un cambiamento epocale che ha coinvolto individui e società. Siti cavalca il discorso euforizzante del neoliberismo mediatico e consumistico per spingerlo alle sue estreme e paradossali conseguenze; Houellebecq racconta gli aspetti frustranti dell'esperienza di chi non è capace di mantenersi al passo con la competizione economica e sessuale. In entrambi è presente la volontà di indagare mediante lo strumento del romanzo una contemporaneità percepita come alienante, polarizzata in contraddizioni irrisolvibili, scissa tra desiderio di annullamento e nostalgia di un'alternativa impossibile.

PERCORSI

L'uso di questo contenuto è regolato da licenza

eBook: istruzioni per l'uso

S
Servizi