Dossier Afghanistan. La storia della guerra attraverso i documenti top secret | Craig Whitlock | Ebook | Newton Compton Editori su Sanpaolostore.it

San Paolo Store

Dossier Afghanistan. La storia della guerra attraverso i documenti top secret

Ebook di   Craig Whitlock

Dossier Afghanistan. La storia della guerra attraverso i documenti top secret Ebook di  Craig Whitlock
€ 4, 99

ePub € 4, 99 Disponibilità immediata

A differenza delle guerre in Vietnam e Iraq, l'invasione americana dell'Afghanistan ha avuto un sostegno quasi unanime da parte dell'opinione pubblica. All'inizio, gli obiettivi erano chiari e diretti: sconfiggere al-Qaeda e prevenire il ripetersi di attacchi terroristici. Tuttavia, dopo soli due anni, quando gli Stati Uniti hanno isolato i talebani, la missione ha preso tutt'altra strada. I documenti scoperti dal «Washington Post» mostrano che il presidente Bush non conosceva il nome del suo comandante in Afghanistan e non gli interessava incontrarlo. Il segretario alla Difesa Donald Rumsfeld ha ammesso di non avere «nessuna idea su chi fossero i cattivi». Il suo successore, Robert Gates, ha dichiarato, ancora più esplicitamente: «Non sapevamo nulla di al-Qaeda». "Dossier Afghanistan" è un resoconto scioccante di come ben tre governi degli Stati Uniti hanno manipolato l'opinione pubblica per giustificare un conflitto infinito costato, tra l'altro, oltre 2.300 miliardi di dollari e 241.000 morti.

PERCORSI

L'uso di questo contenuto è regolato da licenza

eBook: istruzioni per l'uso

S
Servizi