1984. Millenovecentoottantaquattro | George Orwell | Ebook | Bompiani su Sanpaolostore.it

San Paolo Store

1984. Millenovecentoottantaquattro

Ebook di   George Orwell

1984. Millenovecentoottantaquattro Ebook di  George Orwell
€ 8, 99
  • Editore: Bompiani
  • Pagine:360
  • Traduttore:Latronico, Vincenzo
  • Tipo protezione:Adobe DRM
  • Anteprima:Permesso limitato.
  • Pagine:20
  • ISBN: 9788858792063
Questo contenuto è protetto da Adobe DRM: per poterlo leggere segui le istruzioni riportate qui

PDF € 8, 99 Disponibilità immediata

Ambientato in un futuro distopico, in una società terrorizzata da un'ideologia totalitaria propagata dal Partito, Millenovecentoottantaquattro è la spaventosa visione di un mondo schiavo di un regime tirannico. Winston Smith lavora per il Ministero della Verità a Londra, con il compito di censurare libri e giornali, di alterare la storia e impoverire la lingua. Le città sono tappezzate di poster dai quali il volto di Big Brother, il vertice del potere politico onnisciente e infallibile, osserva tutto, e la Polizia del Pensiero smaschera i traditori. Quando Winston trova l'amore in Julia, monotonia e alienazione iniziano a stargli strette e comincia a vagheggiare un'altra vita possibile. Ma Big Brother non tollera il dissenso, anche se solo mentale. Un romanzo entrato in profondità nella cultura popolare, da riscoprire in questa nuova e originale traduzione.

PERCORSI

L'uso di questo contenuto è regolato da licenza

eBook: istruzioni per l'uso

S
Servizi