San Paolo Store

Nevicava sangue

Libro di   Eraldo Baldini

Nevicava sangue Libro di  Eraldo Baldini
€ 18,00 € 17, 10 -5%
Disponibile a partire da 5 giorno/i

Nel freddo implacabile di una terra da occupare, razziare, distruggere, dove la leggendaria strega Baba Jaga diventa lo spettro di ogni crudeltà, la Campagna napoleonica di Russia è per Francesco una discesa agli inferi, un incubo a cui cerca di sfuggire insieme a Berto, il cavallo da tiro che ha in custodia. Un impietoso viaggio nel luogo in cui ogni umanità è annientata: dal gelo, dalla fame, da un primordiale istinto di sopravvivenza. Con il nitore di una lingua asciutta e lirica nello stesso tempo, Eraldo Baldini scrive un romanzo dove a fare paura, questa volta, è il mistero stesso dell'esistenza: la lotta ostinata contro la morte che, proprio mentre spoglia di ogni dignità, accende un sentimento di rivalsa.

In un paesaggio tolstojano di sangue e di neve, la ferocia della guerra rivela a un uomo l'orrore che cova in ogni animo, anche il suo. Ma risveglia per la prima volta la consapevolezza della condizione di subalterno e il desiderio di riscatto.

Romagna rurale, primi dell'Ottocento. Francesco lavora in un podere, dove vive con la moglie e la bambina. Quando nel 1812 arriva la chiamata alle armi, il padrone gli chiede di sostituire suo figlio e partire in guerra al suo posto. Si occuperà lui della sua famiglia mentre Francesco è assente. Il contadino accetta e si ritrova catapultato nella barbarie della campagna napoleonica in Russia. Dove impara a sopraffare, uccidere, razziare nelle case dei contadini, suoi pari all'improvviso diventati nemici. Nella disastrosa ritirata, il capitano viene ucciso. Così Francesco salva il suo bellissimo cavallo bianco e lo porta con sé nel lungo viaggio verso casa, difendendolo dai commilitoni che vorrebbero mangiarlo, e da chiunque altro. Quando finalmente torna, il padrone disattende ogni promessa e pretende quel cavallo. Ma in guerra Francesco ha preso coscienza di sé, del valore della propria vita e della libertà, e non è più disposto a sottostare al volere altrui.

Eraldo Baldini


Eraldo Baldini è nato e vive a Ravenna. Gotico rurale è il libro che l'ha consacrato.

PERCORSI

S
Servizi