San Paolo Store

Il monastero e la città. Architettura francescana femminile nell'Italia medievale

Libro di   Davide Tramarin

Il monastero e la città. Architettura francescana femminile nell'Italia medievale Libro di  Davide Tramarin
€ 45, 00
  • Editore: Il Prato
  • Pubblicazione:21/07/2021
  • Pagine:352 ill.
  • Formato:Libro
  • ISBN: 9788863365573
Temporaneamente non disponibile

Il francescanesimo ebbe una cruciale portata storica, sociale e culturale nell'Italia medievale. Gli effetti dell'azione e della presenza dei frati Minori nelle città sono ormai noti alla storiografia e, ancor oggi, ben percepibili dalla monumentale presenza delle loro architetture religiose negli spazi urbani. In tale quadro, rimangono tuttavia molti aspetti da chiarire circa il ruolo svolto dalla componente femminile, ovvero dall'Ordine delle clarisse. La silente immanenza del monastero e la clausura: sono le principali caratteristiche alla base dell'idea che, a causa dell'ordinamento patriarcale medievale, le religiose vivessero in un mondo a parte. Eppure l'isolamento fisico delle comunità non corrispondeva alla cancellazione della significativa funzione culturale e sociale determinata dalla loro esistenza. Questo volume offre una lettura del rapporto fra il monastero e la città. Un'osservazione compiuta sia dall'esterno, sia dall'interno, attraverso un percorso di analisi architettonica fra i pochi edifici delle clarisse sopravvissuti ai secoli nell'Italia nordorientale. Un numero contenuto di chiese e strutture claustrali, spesso estremamente rimaneggiate o destinate a nuovo uso, esaminate in maniera approfondita e poi poste a confronto con le architetture dell'Ordine presenti in altre regioni d'Italia. Monumenti rari, talvolta dimenticati, che furono luoghi rilevanti per le città e, al contempo, spazi speciali della spiritualità medievale.

PERCORSI

S
Servizi