San Paolo Store

Martiri di carta. I giornalisti caduti nella grande guerra

Libro di   Pierluigi Roesler Franz Enrico Serventi Longhi

Martiri di carta. I giornalisti caduti nella grande guerra Libro di  Pierluigi Roesler Franz, Enrico Serventi Longhi
€ 29, 00
Disponibile a partire da 5 giorno/i

Gli intellettuali in guerra erano giovani ventenni che avevano cominciato a scrivere su giornali e riviste. Sono 264, i loro nomi sono Stuparich, Serra, Battisti, Gallardi, Boccioni, Niccolai, Umerini ecc. Tutti gli scritti sono corredati da note esplicative, fotografie d'epoca, ritratti dei protagonisti e mappe dei luoghi delle battaglie. Nel panorama storiografico e giornalistico mancava un lavoro capace di unire biografie, storia sociale, storia militare e storia politica. Si tratta di un contributo capace di interessare, storici, giornalisti, appassionati e semplici lettori, anche in virtù della categoria dei giornalisti: storie vere, di uomini in carne in ossa, restituite grazie a una sistematica ricerca storica basata su un'ampia bibliografia, su centinaia di articoli di giornali e su documenti d'archivio.

PERCORSI

S
Servizi