San Paolo Store

L'esperienza del mondo: Claude Lefort e la fenomenologia del politico

Libro di   Mattia Di Pierro

L'esperienza del mondo: Claude Lefort e la fenomenologia del politico Libro di  Mattia Di Pierro
€ 27, 00
  • Editore: ETS
  • Collana:Polis
  • Pubblicazione:23/07/2020
  • Pagine:296
  • Formato:Libro in brossura
  • ISBN: 9788846758064
Disponibile a partire da 4 giorno/i

Questo saggio vuole proporre una nuova interpretazione dell'opera di Claude Lefort. L'angolo visuale da cui il pensiero lefortiano viene osservato è quello della «fenomenologia del politico». Tale metodo d'indagine, appreso dalla lezione di Maurice Merleau-Ponty, struttura il percorso di Lefort fin dall'esordio nel gruppo Socialisme ou Barbarie, orienta la sua opposizione a Cornelius Castoriadis, guida la sua lettura delle opere di Karl Marx e di Marcel Mauss e lo accompagna fino alla formulazione della sua teoria della democrazia. L'interpretazione delle opere di Niccolò Machiavelli, portata a termine nel saggio Le travail de l'oeuvre, ne rappresenta il cardine e la migliore sintesi. La filosofia lefortiana si definisce allora non come conoscenza ma come «esperienza del mondo»: un'esperienza capace di interpretare la società riconoscendosi come parte di essa, tralasciando ogni fede in una realtà oggettiva ed escludendo ogni fondamento. Un pensiero del politico e nel politico, che rifiuta qualsiasi semplificazione per confrontarsi con l'indeterminazione, con l'intreccio tra tutti gli elementi e i significati che costituiscono il sociale.

PERCORSI

S
Servizi