San Paolo Store

«Donna Giovanna» di Menotti Lerro. L'innovazione del mito

Libro di   Sara Cudia

«Donna Giovanna» di Menotti Lerro. L'innovazione del mito Libro di  Sara Cudia
€ 17, 00
  • Editore: Zona
  • Collana:Zona contemporanea
  • Pubblicazione:30/06/2020
  • Pagine:140 ill.
  • Formato:Libro in brossura
  • ISBN: 9788864388779
Disponibile a partire da 3 giorno/i

Sara Cudia analizza in questo saggio il mito di Don Giovanni. Dalle opere fondamentali - "El burlador de Sevilla y convidado de piedra" di Tirso de Molina (1616), "Dom Juan ou le Festin de pierre" di Molière (1665) e "Il dissoluto punito ossia il Don Giovanni" di Wolfgang Amadeus Mozart, su libretto di Lorenzo da Ponte (1787) - all'inedita versione del prolifico scrittore Menotti Lerro, che nella sua commedia in cinque atti, tradotta in più lingue, "Donna Giovanna. L'ingannatrice di Salerno" (2015) trasforma il seduttore implacabile in una donna: intelligente, emancipata, di pochi scrupoli, ma più problematica e riflessiva del celebre omologo. Ogni Don Giovanni che si è affacciato sulla scena ha rispecchiato lo spirito del proprio tempo: e così, fedele per alcuni tratti alla tradizione, discordante per altri, la "Donna Giovanna" di Menotti Lerro rappresenta l'esasperazione di certi modelli maschili che, purtroppo, molte donne considerano oggi come l'unica strada per l'affermazione di sé.

PERCORSI

S
Servizi