La nuova geografia della crescita. Convergenza e modelli di sviluppo delle regioni europee e delle aree alpine | Flavio Santi, Giuseppe Espa, Enrico Zaninotto | Ebook | Franco Angeli su Sanpaolostore.it

San Paolo Store

La nuova geografia della crescita. Convergenza e modelli di sviluppo delle regioni europee e delle aree alpine

Ebook di   Flavio Santi Giuseppe Espa Enrico Zaninotto

La nuova geografia della crescita. Convergenza e modelli di sviluppo delle regioni europee e delle aree alpine Ebook di  Flavio Santi, Giuseppe Espa, Enrico Zaninotto
€ 12, 99
  • Editore: Franco Angeli
  • Pagine:116
  • Tipo protezione:Adobe DRM
  • Condivisione:Permesso limitato.
  • Dispositivi:6
  • ISBN: 9788891776426
Questo contenuto è protetto da Adobe DRM: per poterlo leggere segui le istruzioni riportate qui

PDF € 12, 99 Disponibilità immediata

Il presente volume nasce nell'ambito di un vasto progetto di ricerca sulle regioni alpine, sollecitato dalla Trentino School of Management che, superando le visioni stereotipate della montagna come luogo marginale rispetto allo sviluppo, ha messo in luce le caratteristiche di territori che partecipano appieno alla crescita del paese, come pure le loro difficoltà e contraddizioni. L'affermazione dell'economia della conoscenza ha cambiato in modo sostanziale le logiche della localizzazione offrendo nuove opportunità ma al tempo stesso presentando nuove problematiche per i territori montani per i quali, oltre al venir meno delle condizioni di marginalità, sembra che sia anche leggibile una differente capacità di inserirsi nelle nuove condizioni dello sviluppo. L'idea di fondo del presente volume è di leggere lo sviluppo regionale nel decennio 2003-2012 alla luce dei modelli di convergenza/divergenza dei livelli di benessere (misurati dal PIL pro capite) delle regioni europee. All'interno di questa cornice è possibile dare una nuova lettura del ruolo dei fattori localizzativi sulla crescita, anche attraverso una analisi delle dinamiche settoriali di gruppi di aree con differente densità abitativa, e - al loro interno - delle aree alpine, tenendo anche conto delle reciproche influenze che tendono a stabilirsi tra economie di regioni geograficamente vicine.

PERCORSI

L'uso di questo contenuto è regolato da licenza

eBook: istruzioni per l'uso

S
Servizi