San Paolo Store

«Non muri ma ponti». Per una cultura dell'incontro e del dialogo

Libro di   Enzo Bianchi Nunzio Galantino Gianfranco Ravasi

«Non muri ma ponti». Per una cultura dell'incontro e del dialogo Libro di  Enzo Bianchi, Nunzio Galantino, Gianfranco Ravasi
€ 10,00 € 8, 50 -15%
Disponibile a partire da 1 giorno/i

Tre grandi voci della cultura e della Chiesa italiana a confronto sul tema dell'accoglienza, del dialogo e dell'incontro con l'altro. Il libro, nato in seno dalla Fondazione Ernesto Balducci, è un'occasione unica per riflettere su argomenti di vitale importanza del mondo contemporaneo. La riflessione di fratel Enzo Bianchi è incentrata sul dono: la vita è un dono fatto all'uomo da Dio ed è sempre accompagnato dalla presenza dell'Altro. La vita va quindi intesa come presenza, accoglienza, per l'appunto un dono sempre gratuito. Il cardinal Gianfranco Ravasi si concentra invece sulla necessità del dialogo della reciproca collaborazione nell'ottica di una realtà - come quella europea - interculturale e interetnica. Monsignor Galantino infine dedica la sua riflessione all'accoglienza: essa per il credente è un dovere in quanto il suo esercizio vuol dire "aiutare Dio a realizzare il suo Regno, perché di Dio è il mondo come Dio lo sogna".

ENZO BIANCHI, monaco laico, saggista e scrittore, fondatore a Magnano della Comunità di Bose, di cui è stato priore fino al gennaio 2017. Nel 2018 e nel 2012 ha partecipato, invitato da Papa Benedetto XVI come esperto, alle Assemblee generali del Sinodo dei Vescovi, dedicate rispettivamente alla Parola di Dio e alla Nuova evangelizzazione.

NUNZIO GALANTINO, filosofo e teologo, è studioso di Bonhoeffer e di Antonio Rosmini sui quali ha pubblicato alcuni saggi. Docente di antropologia presso la Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale, nel dicembre del 2011 è nominato Vescovo da Papa Benedetto XVI. 

GIANFRANCO RAVASI, teologo, biblista ed ebraista. Già Prefetto della Biblioteca Ambrosiana a Milano, dal 2007 è Presidente del Pontificio Consiglio della Cultura e della Pontificia Commissione di Archeologia Sacra. Nello stesso anno è nominato membro del Pontificio Consiglio per il dialogo interreligioso da Papa Benedetto XVI e, nel 2010, viene creato cardinale dallo stesso Pontefice; è membro del Pontificio Consiglio per la promozione della nuova evangelizzazione.

PERCORSI

S
Servizi