Nessuno sa perché fosse in stazione | Chimena Palmieri, Chimena Palmieri, Chimena Palmieri | Ebook | Argot libri su Sanpaolostore.it

San Paolo Store

Nessuno sa perché fosse in stazione

Ebook di   Chimena Palmieri Chimena Palmieri Chimena Palmieri

Nessuno sa perché fosse in stazione Ebook di  Chimena Palmieri, Chimena Palmieri, Chimena Palmieri
€ 4, 99
  • Editore: Argot libri
  • Pagine:74
  • Tipo protezione:Nessuna
  • ISBN: 9788832281477

PDF € 4, 99 Disponibilità immediata
ePub € 4, 99 Disponibilità immediata

Il 2 agosto 1980 alle ore 10.25 una bomba esplose alla Stazione  Centrale di Bologna, causando 85 vittime: erano donne uomini bimbi vecchi italiani stranieri; persone che quel giorno in stazione partivano, aspettavano, tornavano. Per sei di loro però, come riporta l'articolo di Repubblica del primo agosto 2016 a firma Caterina Giusberti, "Nessuno sa perché fosse in stazione". Sei persone che quel giorno morirono in un luogo e in un tempo in cui, secondo la convinzione di tutti, non avrebbero dovuto essere. Questo lavoro, di pura fantasia e liberamente ispirato a quei nomi, racconta le vite possibili, le motivazioni probabili, le supposizioni che danno, per un breve attimo, spessore e colore a chi a quella domanda non potrà più rispondere. Sette racconti brevi, che hanno nella stazione l'epilogo o il punto di partenza, transitorio o definitivo. Sei sono le storie senza un perché citate nell'articolo. La settima è completamente altra, inventata, diversa e opposta. È la storia di chi invece in stazione doveva proprio esserci. Potrebbe essere la storia di chiunque, perfino la mia. O la tua. Perché tutti sappiamo dire dove eravamo e cosa stavamo facendo il 2 agosto 1980: una cosa che ci capiterà nuovamente solo con l'11 settembre 2001.  

PERCORSI

L'uso di questo contenuto è regolato da licenza

eBook: istruzioni per l'uso

S
Servizi