San Paolo Store

Mahatma Gandhi. Il suo ultimo esperimento con la verità

Libro di   James W. Douglass

Mahatma Gandhi. Il suo ultimo esperimento con la verità Libro di  James W. Douglass
€ 7,90 € 7, 50 -5%
Disponibilità immediata

Mohandas Karamchand Gandhi (1869-1948) è stato uno dei pionieri e dei teorici del satyagraha, la resistenza all'oppressione tramite la disobbedienza civile, grazie alla quale riuscì a portare l'India all'indipendenza. Dopo aver studiato legge a Londra, si trasferì in Sudafrica, dove conobbe la segregazione e le condizioni di semischiavitù in cui viveva la folta comunità indiana. Tornato in India, avviò una serie di proteste pacifiche contro il dominio inglese (boicottaggi, scioperi, manifestazioni) che culminarono con la marcia del 1930 contro la tassa sul sale. Dopo averlo incarcerato più volte, nel 1947 il Regno Unito cedette e concesse l'indipendenza alla colonia. Fu il premio Nobel Rabindranath Tagore a chiamarlo per primo Mahatma, "grande anima". Con le sue azioni Gandhi ha ispirato l'azione di personalità come Martin Luther King, Nelson Mandela, e Aung San Suu Kyi.

Gandhi è un modello, un esempio. Di più, un’icona. Tutti sanno chi sia e cosa ha fatto. O, meglio, pensano di saperlo. Questo libro, che fa parte della collana BUC (Biblioteca universale cristiana), è uno sguardo approfondito su una delle figure più significative del Novecento, che con la sua azione e i suoi valori ha ispirato e continua a ispirare migliaia di persone in tutto il mondo.

PERCORSI

S
Servizi