Giulio Alessio. Un radicale tra XIX e XX secolo | Gianni A. Cisotto | Ebook | Biblion su Sanpaolostore.it

San Paolo Store

Giulio Alessio. Un radicale tra XIX e XX secolo

Ebook di   Gianni A. Cisotto

Giulio Alessio. Un radicale tra XIX e XX secolo Ebook di  Gianni A. Cisotto
€ 6, 99
  • Editore: Biblion
  • Pagine:248
  • Tipo protezione:Filigrana digitale
  • ISBN: 9788833830889

PDF € 6, 99 Disponibilità immediata

Il filo conduttore che lega la sfaccettata biografia politica di Giulio Alessio (Padova, 1853-1940) è rappresentato dal suo rigore e dalla integerrima coscienza del valore della politica e dell'impegno a favore delle classi popolari, oltre che dalla ferma e appassionata difesa della democrazia, contro i tentativi autoritari di Crispi prima e contro il fascismo poi. Alessio fu uno dei migliori politici del radicalismo settentrionale, una figura di rilievo nazionale, anche se impregnata di "padovanità", poiché rimase sempre fedele alla sua città, nella cui università insegnò ininterrottamente fino al pensionamento, nel cui Consiglio comunale rimase, con un'assidua presenza nonostante gli impegni parlamentari e anche dopo aver assunto incarichi governativi (nei governi Nitti, Giolitti e Facta), continuando a risiedervi e trascorrendovi gli ultimi anni, costretto al silenzio e all'isolamento, dopo l'avvento della dittatura fascista.

PERCORSI

L'uso di questo contenuto è regolato da licenza

eBook: istruzioni per l'uso

S
Servizi