San Paolo Store

El gringo loco. Storia di Pietro Gamba, il medico dei campesinos

Libro di   Antonio Voceri

El gringo loco. Storia di Pietro Gamba, il medico dei campesinos Libro di  Antonio Voceri
€ 18,00 € 15, 30 -15%
  • Editore: San Paolo Edizioni
  • Collana:Le vele
  • Pubblicazione:14/11/2018
  • Pagine:224
  • Formato:Libro in brossura
  • ISBN: 9788892216778
Disponibile a partire da 1 giorno/i

Giunto in Bolivia nel 1975, all'età di 23 anni, come missionario laico, Pietro Gamba abbraccia la causa dei più poveri. Dopo alcuni anni, e dopo aver visto troppi malati morire (specie bambini), decide di fare qualcosa di concreto. Senza aver fatto studi superiori adeguati alla sfida, comincia a studiare medicina e diventa medico. Tornato in Bolivia da dottore, realizza l'ospedale che ancora oggi cura i campesinos ad Anzaldo, nel distretto di Cochabamba, altrimenti destinati a un futuro precario. Da qui numerose vicende spirituali, umane e sociali: sotto la dittatura militare, a contatto con la povertà estrema, nello sforzo di farsi accettare da gente naturalmente diffidente e timorosa di dover patire delusioni e altro sfruttamento. Lo straniero un po' "matto" si rivela un uomo che ama con ostinazione e vede lontano, per il bene di tutti. Una storia vera, la storia di una volontà di bene più forte di ogni ostacolo, raccontata con la grinta dell'avventura e con l'entusiasmo dell'opera di chi porta speranza dove c'è desolazione e miseria, ma anche tanta dignità umana. Prefazione di Stefano Accorsi.

ANTONIO VOCERI, nato a Mantova nel 1968, si laurea in Scienze Motorie a Verona, per poi intraprendere la carriera di giornalista, prima alla Voce di Mantova, in seguito come inviato del Corriere dello Sport, infine in diverse testate televisive a Milano, dove vive tuttora. Ha all’attivo due pubblicazioni umoristiche, scritte con Alberto Patrucco: Vedo Buio, manuale del pessimismo comico (Mondadori, 2006) e Necro-Logica, un libro lapidario (Foschi, 2010). Nel 2013 realizza l’autobiografia della campionessa mondiale di boxe e kickboxing Stefania Bianchini, dal titolo La combattente, autoritratto di una donna sul ring (Limina, 2013). In precedenza, partecipa al volume corale Quaderni dell’Arcimatto. Studi e testimonianze per Gianni Brera (Fuorionda Edizioni, 2012). Secondo classificato al Concorso Nazionale per il Racconto Sportivo del Coni (1999) scrive, sempre con Alberto Patrucco, alcuni spettacoli di teatro-canzone tra i quali Degni di nota, tra Giorgio Gaber e Georges Brassens, con Alberto Patrucco e Andrea Mirò.


PERCORSI

S
Servizi