Di bellezza si vive. Estetica delle relazioni ed estensione del sé | Emanuela Fellin, Ugo Morelli | Ebook | Meltemi su Sanpaolostore.it

San Paolo Store

Di bellezza si vive. Estetica delle relazioni ed estensione del sé

Ebook di   Emanuela Fellin Ugo Morelli

Di bellezza si vive. Estetica delle relazioni ed estensione del sé Ebook di  Emanuela Fellin, Ugo Morelli
€ 9, 99
  • Editore: Meltemi
  • Pagine:194
  • Tipo protezione:Filigrana digitale
  • ISBN: 9788855195058

ePub € 9, 99 Disponibilità immediata

La bellezza non si risolve solo nello sguardo, sebbene appaia immediato il primato dell'occhio. E se questo vuole la sua parte, resta comunque una parte. Di bellezza si vive perché a essere coinvolto è tutto il corpo, con il cervello che contiene e la mente che ne emerge: tutti i nostri sensi, nella loro collaborazione sinestetica, danzano col mondo mentre esso risuona in noi. In quell'accoppiamento che richiama la comunanza originaria col vivente possono esserci - e ci sono - esperienze che ampliano il senso del possibile, che estendono ciò che sentiamo, che aumentano quel che siamo e pensiamo di essere. Se l'estetica non riguarda solo l'aspetto esteriore delle cose, ma attiene al nostro legame col mondo, l'esperienza di bellezza ne è la fonte e il codice: un codice affettivo, emozionale, che collega mondo interno e mondo esterno con la mediazione del principio di immaginazione. L'estensione di sé negli spazi aperti della nostra imperfezione e incompletezza concede la possibilità di accedere al senso della verità di ognuno e sostiene la via della propria individuazione e il coraggio di essere. La bellezza rivela ciò che senza la sua esperienza non avremmo sentito e incontrato e, allo stesso tempo, per farlo, ri-vela, pone un nuovo velo, una nuova soglia, una nuova domanda che prima di quell'esperienza non saremmo stati in grado di porci.

PERCORSI

L'uso di questo contenuto è regolato da licenza

eBook: istruzioni per l'uso

S
Servizi