Le concessioni balneari alla ricerca di una disciplina fra normativa e giurisprudenza | Matteo Timo | Ebook | Giappichelli su Sanpaolostore.it

San Paolo Store

Le concessioni balneari alla ricerca di una disciplina fra normativa e giurisprudenza

Ebook di   Matteo Timo

Le concessioni balneari alla ricerca di una disciplina fra normativa e giurisprudenza Ebook di  Matteo Timo
€ 13, 99
  • Editore: Giappichelli
  • Tipo protezione:Adobe DRM
  • Condivisione:Permesso limitato.
  • Dispositivi:6
  • ISBN: 9788892189843
Questo contenuto è protetto da Adobe DRM: per poterlo leggere segui le istruzioni riportate qui

PDF € 13, 99 Disponibilità immediata

I beni pubblici a disposizione delle amministrazioni costituiscono una tematica tradizionale nel dibattito della dottrina, della giurisprudenza e del legislatore: tema che si è snodato dalla fine del XIX secolo, consolidandosi in una disciplina sostanziale all'inizio degli anni '40 del secolo scorso, per giungere ad una riaffermazione in chiave critica nell'ultimo decennio, congiuntamente all'inasprirsi della crisi economica. I beni pubblici nella loro interezza sono chiamati a confrontarsi con le sfide imposte dall'apertura al mercato, congiuntamente all'imprescindibile interesse alla loro conservazione, quali res preposte al soddisfacimento di bisogni della collettività. Tendenze queste che, in generale, sollecitano un ripensamento di talune categorie giuridiche del diritto amministrativo - quali il demanio dello Stato - e, in particolare, assumono significativo rilievo in ambiti settoriali. Tra questi, il demanio marittimo e, nello specifico, il litorale balneabile assurgono a emblema dell'inadeguatezza della normativa codicistica - civile e marittima -, nonché di quella speciale, a coordinarsi con le istanze provenienti da molteplici attori, quali l'Unione europea, le pubbliche amministrazioni titolari di funzioni per la loro tutela e per il loro sfruttamento, gli operatori economici e i consociati. La ricerca, muovendo da una ricostruzione critica della normativa sulle concessioni demaniali a scopo turistico-ricreativo stratificatasi negli anni e dagli apporti della scienza giuridica, propone una lettura della giurisprudenza nazionale ed europea con la finalità di far affiorare i tratti sistematici della materia e di prospettare soluzioni de iure condendo.

PERCORSI

L'uso di questo contenuto è regolato da licenza

eBook: istruzioni per l'uso

S
Servizi