Come un Ministro per la cultura. Giulio Einaudi e le biblioteche nel sistema del libro | Chiara Faggiolani | Ebook | Firenze University Press su Sanpaolostore.it

San Paolo Store

Come un Ministro per la cultura. Giulio Einaudi e le biblioteche nel sistema del libro

Ebook di   Chiara Faggiolani

Come un Ministro per la cultura. Giulio Einaudi e le biblioteche nel sistema del libro Ebook di  Chiara Faggiolani
€ 12, 99

ePub € 12, 99 Disponibilità immediata

Elegante, altero, fascinoso, geniale, litigioso, raffinato, capriccioso, superbo, temerario, non conformista. Giulio Einaudi è un ossimoro. Dall'imponente letteratura che ne ha approfondito la figura emerge come la sintesi di comportamenti divergenti e attitudini contrastanti. Lo stesso ossimoro si traduce nei tratti della sua casa editrice capace di integrare durata e attualità, tradizione e novità, scientificità e militanza. Il libro approfondisce uno degli aspetti meno trattati della straordinaria impresa di Giulio Einaudi a servizio della cultura: la sua attività a favore delle biblioteche pubbliche in Italia negli anni Sessanta, a partire dalla realizzazione della biblioteca civica di Dogliani, dedicata alla figura di suo padre, il Presidente Luigi Einaudi. Attraverso questa vicenda - ricostruita con una particolare attenzione alla storia orale - il libro propone una riflessione sul rapporto tra il modello biblioteconomico e il progetto culturale espresso da Einaudi in quegli stessi anni con un'intensa attività politica a sostegno della pubblica lettura.

PERCORSI

L'uso di questo contenuto è regolato da licenza

eBook: istruzioni per l'uso

S
Servizi