San Paolo Store

 

Ernest e Celestine. L'albo del film

Ernest e Celestine. L'albo del film Libro di
€ 14,90 € 13, 41 -10%
Disponibilità immediata

C'erano una volta due mondi, quello degli orsi e quello dei topi. Due universi distinti che si evitavano l'un l'altro, guardandosi con sospetto. A scombussolare l'ordine stabilito saranno Ernest, il pacifico orso, e la topina aspirante pittrice Celestine, che diventeranno amici scatenando un putiferio. Età di lettura: da 5 anni.

Acquista il Libro Ernest e Celestine. L'albo del film

Da Pennac una tenera storia adatta a tutta la famiglia



Il capolavoro di Natale 2012, in contemporanea con l'omonimo film



In Ernest e Celestine riconosciamo senza ombra di dubbio la penna di Daniel Pennac. 
Ecco presentati i protagonisti: Ernest e Celestine. Nel mondo di sopra abitano i grandi orsi, in quello di sotto regnano i piccoli topi. Due universi separati che si evitano l'un l'altro squadrandosi con sospetto. Ma l'enorme orso Ernest e la topina Celestine diventano amici e, contravvenendo a qualsiasi ordine prestabilito, finiscono con il provocare l'indignazione generale... Nate dalla penna e dai pennelli di Gabrielle Vincent, le straordinarie avventure di Ernest e Celestine, divenute negli anni un enorme successo editoriale in mezza Europa, approdano finalmente sul grande schermo, con la sceneggiatura e i dialoghi di Daniel Pennac. In occasione dell'uscita italiana della pellicola, prevista il 20 dicembre 2012, Gallucci pubblica il libro.

Daniel Pennac è uno dei più noti scrittori contemporanei di lingua francese. Fino a pochi anni fa professore di lettere in un liceo parigino, ha raggiunto la fama grazie alla serie di romanzi incentrati sulla figura del signor Malaussène, di professione capro espiatorio.
Gabrielle Vincent (nome d'arte di Monique Martin) è nata a Bruxelles nel 1928 ed è morta nel 2000. E' considerata una delle più grandi illustratrici del XX secolo. La sobrietà e capactà coinvolgente dei suoi libri le hanno fatto raggiungere una notorietà internazionale, consacrata da numerosi premi e riconoscimenti.

Ecco le prime righe del libro:

Nel mondo di sotto vivono i topi. Qui, nel dormitorio dell’orfanotrofio, c’è una sorvegliante terribile chiamata La Grigia che spaventa sempre i topolini con una storia paurosissima: la storia dell’Orso Cattivo.
«State attenti perché di sopra, nel mondo degli orsi, c’è l’Orso Cattivo che se vi vede vi mangia in un sol boccone…»

E tutte le sere i topolini tremano di paura all’idea che l’Orso Cattivo scenda da loro.
Tremano tutti, tranne Celestine. Lei si diverte a disegnarli, gli orsi!
Celestine, infatti, vorrebbe fare la pittrice o la disegnatrice. Purtroppo, però, tutti vogliono che faccia la dentista. Perché per i topi non c’è nulla al mondo di più importante dei denti. Soprattutto gli incisivi!

PERCORSI