San Paolo Store

Cannabis. Come perdere la testa, e a volte la vita

Libro di   Claudio Risé

Cannabis. Come perdere la testa, e a volte la vita Libro di  Claudio Risé
€ 12,50 € 10, 62 -15%
Disponibile a partire da 1 giorno/i

Il fenomeno della diffusione della Cannabis (marijuana, hashish e olio di hashish) nel nostro Paese è in costante aumento (cfr. Relazioni annuali al Parlamento sullo stato delle tossicodipendenze in Italia (1999-2005): ne aumentano la domanda e il consumo, l'esposizione all'offerta, il mercato illegale, il carattere di veicolo iniziatico ad altre sostanze stupefacenti, il suo utilizzo massiccio nell'uso combinato con queste ultime, il suo riscontro nelle segnalazioni alle prefetture per uso e possesso di sostanze stupefacenti, la presenza di minori assuntori di Cannabis negli ambienti di detenzione. Il libro espone la fotografia della situazione del consumo in italia, esamina il fenomeno e le sue caratteristiche dal punto di vista della dipendenza, con particolare attenzione all'adolescenza e all'adulto, propone un percorso per il "non uso" e una lunga serie di testimonianze cruciali. Claudio Risé, psicoanalista, è tra l'altro membro dell'Istituto di Studi Superiori Gerolamo Cardano (Università dell'Insubria), del Consiglio Direttivo dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia e del Comitato scientifico di Fondazione Liberal. Sulla psicologia maschile sono stati recentemente ristampati, per Red Edizioni, i suoi: Parsifal ed Essere Uomini. Per San Paolo ha pubblicato Il mestiere di padre (2004), Il padre, l'assente inaccettabile (2005) giunto alla 6[a] edizione.

PERCORSI